Pallamano, Flavioni sconfitta 33-27 a Teramo

Nulla da fare per le civitavecchiesi in casa della capolista dove hanno lottato fino alla fine. Nella Flavioni miglior marcatrice Ferretti con nove gol

134

Seconda sconfitta consecutiva per la compagine femminile della Handball Flavioni che sabato ha perso 33-27 a Teramo, compagine capolista del girone D del campionato di A2. Una partita che si sapeva essere complicata per le civitavecchiesi in casa della prima classe ed imbattuta fino a questo momento prive del capitano Enrica Bartoli. Nonostante queste le ragazze del tecnico Patrizio Pacifico, guidate da Ferretti autrice di nove reti e Chiara Bonamano con otto, erano riuscite a rimanere in gara fino alle fase finali dove però la stanchezza e le espulsioni di Ferretti e Mara Bonamano hanno costretto il tecnico civitavecchiese a far entrare le più giovani del gruppo di cui hanno approfittato le padrone di casa che negli ultimi minuti hanno allargato il vantaggio e gestito la gara fino al fischio finale.