Ok alla delibera per gli impianti sportivi, subito 250 mila euro per la manutenzione

Dalla lista mancherebbero almeno 2/3 impianti comunali, che non sarebbero stati inseriti in agenda

E’ stata approvata una delibera dalla giunta comunale per gli investimenti legati all’impiantistica sportiva. I fondi sono presenti nel piano triennale delle opere pubbliche da poco approvato, da 250 mila euro per il 2023. Nella delibera è presente la lista dei vari siti indicati per le manutenzioni: il Palazzetto dello Sport di via Barbaranelli, l’impianto sportivo “Ivan Lottatori”, il campo da hockey in località Fiumaretta “Pala Mercuri”; l’impianto sportivo di atletica leggera e di rugby “Moretti Della Marta”, quello di di calcio “Tamagnini” a Campo dell’Oro, ancora un impianto sportivo di calcio ma a Pantano e infine la palestra di San Gordiano “Ferrero Medici”. Soldi che andranno ad incidere su un settore in particolare, come si apprende dal provvedimento. “L’intervento si prefigge l’obiettivo di efficientare gli impianti di illuminazione di alcuni impianti sportivi del Comune di Civitavecchia sostituendo i proiettori attualmente esistenti con quelli, ben più efficienti, a tecnologia LED ad eccezione dell’impianto sportivo “Ferrero Medici” per il quale è prevista la realizzazione di un impianto fotovoltaico di 20 kw”. Il problema è che dalla lista mancherebbero almeno 2/3 impianti comunali, che non sarebbero stati inseriti in agenda. Da capire se i gestori di queste strutture “recupereranno” il contributo a stretto giro di posta. In una elargizione che non avrebbe comunque contemplato alcuna evidenza pubblica o manifestazione di interesse.