Ok al Dup con l’ipotesi dell’aumento dell’Irpef nel 2026. Oggi il bilancio di previsione

Il documento passa con "soli" 13 voti a favore. Attesa per il via libera al bilancio di previsione

Il consiglio comunale ha approvato il Dup, documento unico di programmazione, in attesa del bilancio di previsione, che verrà discusso questo pomeriggio. Il primo atto è passato con 13 voti, contraria l’opposizione con quattro voti. Tra le informazioni confermate dall’assessore al bilancio Francesco Serpa, l’ipotesi dell’aumento dell’Irpef allo 0,8% nel 2026, a causa della chiusura della centrale a carbone che oggi frutta, in termini di entrata per il contributo Imu, ben 6 milioni di euro. “Pensiamo anche ad un maggiore gettito dell’Imu, per un numero di immobili sul territorio maggiore – dichiara Serpa – oltre ad economie di spesa e il risparmio da 1,5 milioni di euro sui Boc”. Confermati anche gli investimenti su depuratore, loculi, barriera soffolta, per l’impianto polivalente a San Liborio da 1,3 milioni di euro e lo Stadio del Nuoto.