Notte bianca e saldi: creatività e sacrificio per combattere il covid

Anche se le previsioni non fanno ben sperare, come ha confermato anche ConfCommercio. Si parla del 40% di acquisti in meno

234

Si terrà questa sera “Notte sotto le stelle” l’evento che organizzato dai commercianti del centro di Civitavecchia. Anche lo scorso 4 di luglio c’era stata un’iniziativa simile, “Rinati il 4 luglio”, ma che aveva visto protagonisti soltanto gli esercenti di Corso Centocelle. Stavolta la serata coinvolge circa 70 attività commerciali, nella giornata che si svolgerà dalle 18 alle 24. Fra le iniziative parallele, anche la Street Band con musica itinerante, in modo da rispettare le disposizioni anti-covid. Presente anche uno stand dell’Adamo e un fotografo pronto a scattare le immagini dell’evento. Un evento che fa il palio con la prima giornata di saldi. Un giorno importanti per le attività commerciali che sperano di rimpolpare almeno in parte delle casse drammaticamente vuote a causa dello stop da coronavirus. Anche se le previsioni non fanno ben sperare, come ha confermato anche ConfCommercio. “Quest’anno per l’acquisto di capi scontati ogni famiglia spenderà oltre il 40% in meno, in media 135 euro – meno di 60 euro pro capite e la libertà lasciata alle Regioni di scegliere se anticipare di una settimana o meno ha creato inopportune concorrenze tra territori limitrofi”.