Nave della Legalità, oggi in Porto arriva Mattarella

Un evento dedicato alla memoria delle stragi mafiose di Capaci e via D'Amelio, dove furono uccisi i giudici Giovanni Falcone e Paolo Borsellino e le rispettive scorte

64

Sta diventando oramai un appuntamento fisso, un evento tradizionale. La presenza del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella al Porto di Civitavecchia, in occasione della partenza alla volta di Palermo della Nave della Legalità. Un evento dedicato alla memoria delle stragi mafiose di Capaci e via D’Amelio, dove furono uccisi i giudici Giovanni Falcone e Paolo Borsellino e le rispettive scorte. Il Capo dello Stato dovrebbe atterrare nel pomeriggio in elicottero nel piazzale del Forte Michelangelo, accompagnato dai Ministri dell’Istruzione Marco Bussetti e da quello della Giustizia Alfonso Bonafede. L’area fra città e porto sarà ovviamente blindata. Mattarella incontrerà i 1500 studenti protagonisti del progetto.