Mountain Bike, la Mtb Santa Marinella vince il titolo Nazionale a Viterbo

Alla Sei Ore dell'Ecologia vittoria assoluta per il team santamarinellese

43

Prima domenica molto esaltante per i colori della Mtb Santa Marinella-Cicli Montanini che hanno primeggiato su più fronti nella mountain bike.
Buon successo per la terza edizione della Sei Ore dell’Ecologia a Viterbo in località le Fornaci dove il team santamarinellese ha colto la vittoria assoluta e il titolo nazionale nei team da tre elementi con Lorenzo Bedegoni, Federico Forti e Daniele Tulin che hanno portato a termine la loro impresa compiendo 22 giri del percorso in 6.08’12”. L’ottima prova è stata merito di una tattica ben studiata nei minimi
dettagli al culmine di una gara molto estenuante sul filo dei secondi.
Altro grande risultato dalla coppia Andrea Mainardi e Massimiliano Chiavacci a segno nei team da due elementi con la conquista del titolo nazionale della propria fascia mentre tra i solitari sono stati due I risultati di spicco con il secondo posto assoluto di Diego Antimi e il terzo di Lorenzo Borgi ma rispettivamente al primo posto di categoria master 2-master 6 con tanto di maglia di campione nazionale sulle sue spalle. Buoni I piazzamenti per gli altri solitari in gara Renato Remoli,
Gabriele Faccenda e Stefano Carnesecchi.

Gran belle performances alla 6 Ore di Lonigo per i solitari Caterina Ameglio, seconda tra le donne master, e Libero Ruggiero anche lui al secondo posto mentre la collaudata coppia Claudio Pellegrini-Fabio Icuchi ha colto il terzo posto nei team da due elementi portandosi in vetta alla classifica generale dell’Endurance Tour dopo tre prove. Altro protagonista della domenica Gianfranco Mariuzzo che si è messo in luce a Vittorio Veneto con il secondo posto tra i master 5 nella gara cross country ai Laghetti Blu della Val Lipisiana, prova del circuito Veneto Cup del quale è leader tra i master 5 a quattro gare dalla conclusione. Ancora tanto ciclismo fuoristrada nelle gambe dei portacolori della squadra altolaziale con il primo posto di Ameglio alla cross country di Pontremoli il giorno dopo le fatiche alla 6 Ore di Lonigo. Di rilievo anche il secondo posto di Ilaria Balzarotti tra le solitarie alla 24 Ore di Finale Ligure e il terzo di Massimo Negossi tra I master 5 nella xc notturna cittadina a Fiano Romano (Batman Race).