Mountain Bike, la Mtb Santa Marinella lascia il segno alla “Sei Ore del Tirreno”

Tanti risultati positivi per il team santamarinellese in cui spicca la vittoria assoluta tra i team da due elementi grazie a Icuchi e Pellegrini

163

Inizio di maggio col segno positivo per la Mtb Santa Marinella-Cicli Montanini dove i bikers hanno messo qualcosa in più per correre da protagonisti nel contesto delle gare endurance a livello nazionale.

La Sei Ore del Tirreno, organizzata dall’Avis Rosignano, era valida come
seconda prova del circuito Endurance Tour con oltre 200 iscritti provenienti da tutta Italia e non poteva mancare la formazione santamarinellese a lasciare il segno in questa trasferta toscana per la gioia del presidente Stefano Carnesecchi che ha seguito da vicino le ottime
performances dei propri atleti. Di rilievo la vittoria assoluta nei team da due per merito di Fabio Icuchi e Claudio Pellegrini, settimo posto nella medesima fascia per Emanuele Zena
e Andrea Mainardi. Degna di nota l’ottima prova di Lorenzo Bedegoni nei team da tre
elementi che ha gareggiato insieme ai cugini Cristian e Claudio Rizzotto del Crlb Team arrivando al secondo posto assoluto dietro i vincitori del team Ciclissimo. Affermazione netta di Libero Ruggiero tra i solitari nella categoria master 2, tipologia di gara nella quale si è classificato al quarto posto Diego Antimi (master 2), al quinto Andrea Somma (master 3) e all’undicesimo Gianluca Piermattei (master 5). Al femminile ancora in bella evidenza Caterina Ameglio, sempre alla ricerca del miglior piazzamento chiudendo al terzo posto la propria fatica tra le donne master. Tra gli stradisti a ben figurare Pierluigi Stefanini che ha preso parte in umbria al Trofeo Il Presidente a Marsciano in Umbria, prova del Circuito dei Borghi: sedicesimo posto assoluto e ottavo di categoria master 5. Per Stefanini la grande soddisfazione di aver conquistato il primato nel campionato internazionale mediofondo, titolo ottenuto dopo aver partecipato alle tappe del Giro di Sardegna che si è svolto a fine aprile nella costa sud della Sardegna.Un passo indietro al 1°Maggio che ha visto la positiva partecipazione a Farra di Soligo di Gianfranco Mariuzzo e Michele Feltre nella gara Cross Country Le Torri occupando rispettivamente il primo posto tra i master 5 e il terzo tra i master 7.