Morbidelli: “Il Pd dica a Conte che davanti a un’emergenza sociale servono interventi strutturali”

"400 milioni di euro sono evidentemente insufficienti a rispondere ad una emergenza sociale che sta esplodendo in tutta la sua drammaticità in ogni regione d'Italia"

666

“Un conto è dimostrare responsabilità istituzionale, un altro rivelarsi degli sprovveduti. Il Pd si rimangi perciò le considerazioni sul sindaco Tedesco, che ha giustamente registrato quanto sia impalpabile quel sostegno che il governo Conte ha riservato alle famiglie in difficoltà in Italia. 400 milioni di euro sono evidentemente insufficienti a rispondere ad una emergenza sociale che sta esplodendo in tutta la sua drammaticità in ogni regione d’Italia. La gente vuole un segno tangibile da parte dello Stato e questo non è arrivato. Non solo, perché con una scorretta mossa comunicativa ha scaricato sui Comuni la responsabilità di rispondere ai bisogni di chi, costretto in casa dal coronavirus e senza stipendio dal governo, non sa come rispondere ai bisogni della propria famiglia. Bene hanno fatto i vertici di Fratelli d’Italia a lanciare un preciso messaggio di solidarietà ai sindaci lasciati soli. Se dal Pd vogliono davvero non fare la figura dei meschini e dei miserabili, facciano presente ai loro referenti al governo della nazione e della Regione Lazio che le famiglie per campare hanno bisogno di interventi strutturali, e non di conferenze stampa, dirette Facebook ed autocertificazioni”, lo dichiara Roberta Morbidelli, Consigliere comunale Fdi.