Mele (Casapound) su Tvn: “Solo noi abbiamo proposto un progetto all’avanguardia sulle rinnovabili”

"Alle amministrative del 26 maggio, nel segreto dell'urna- conclude la nota -, ricordiamoci di quei personaggi della politica cittadina che scelsero il carbone come fonte di energia, non votandoli più"

63

Con una nota, EnelProduzione ha precisato che non presenterà nessun ricorso contro il “phaseout” dal carbone del 2025, con la volontà di aprire un tavolo di confronto con le varie amministrazioni comunali. “Voglio sottolineare – dichiara Dario Mele, candidato di CasaPound alle prossime elezioni amministrative – che solo CasaPound ha presentato un progetto che prevede per Civitavecchia un futuro all’avanguardia per le energie rinnovabili (ne è testimonianza la conferenza dello scorso 5 aprile: “Civitavecchia, dal carbone al sole”, colpevolmente ignorata da stampa, amministratori locali e partiti)”. “Alle amministrative del 26 maggio, nel segreto dell’urna- conclude la nota -, ricordiamoci di quei personaggi della politica cittadina che scelsero il carbone come fonte di energia, non votandoli più”.