Maturità, via alla temuta seconda prova

Fra le tracce scelte dal Miur gli autori della versione di latino e greco al liceo classico sono Tacito e Plutarco, mentre allo scientifico i maturandi dovranno affrontare problemi e quesiti di matematica e fisica

135

E dopo aver rotto il ghiaccio oggi è il giorno della seconda prova agli esami di maturità. La prova che di solito spaventa di più. Fra le tracce scelte dal Miur gli autori della versione di latino e greco al liceo classico sono Tacito e Plutarco, mentre allo scientifico i maturandi dovranno affrontare problemi e quesiti di matematica e fisica; per ciò che riguarda inglese invece ci sarà la terza lingua al linguistico. Dall’autoritratto al selfie la traccia proposta all’artistico indirizzo arti figurative plastico scultoreo. La luna e l’anniversario dello sbarco del 1969 sono invece nella traccia della maturità per l’artistico indirizzo audiovisivo e multimediale. Per ciò che riguarda scienze umane, la traccia parte dai testi tratti da: “Lettera a una professoressa”, “Storia della scuola”. I quattro rischi del business e il conto economico di Alfa spa dal quale emerga il miglioramento del risultato economico e del rischio di credito, sono invece contenuti nella seconda prova di Economia aziendale.