Maggioranza in valzer continuo, Frascarelli verso Fratelli d’Italia

Per ora il tratto distintivo di questa maggioranza è di certo rappresentato dallo sfrenato dinamismo politico dei suoi interpreti

348

Soltanto fra poco meno di quattro anni capiremo se l’amministrazione Tedesco ha fatto bene o male per le sorti di Civitavecchia, ma per ora il tratto distintivo di questa maggioranza è di certo rappresentato dallo sfrenato dinamismo politico dei suoi interpreti, i quali continuano a cambiare casacca, all’interno dei confini della coalizione, come se non ci fosse un domani. L’ultimo movimento sarebbe quello di Giancarlo Frascarelli, ex forzista ed ora, da quanto trapela da Palazzo del Pincio, anche ex Gruppo misto se è vero che sarebbe pronto il suo passaggio in Fratelli d’Italia. Un movimento che farebbe molto comodo ai meloniani, rimasti con un solo rappresentante, Vincenzo Palombo, dopo l’uscita di Roberta Morbidelli, ora al Misto insieme a Daniele Perello.