M5stelle, D’Ambrosio si dimette, al suo posto Lecis

Elena D'Ambrosio del Movimento 5 stelle lascia, al suo posto la prima dei non eletti è l'ex assessore all'istruzione

E’ stato sicuramente un consiglio comunale movimentato quello di ieri. Oltre alla bagarre in maggioranza con le dimissioni dalla Lega di Raffaele Cacciapuoti ed Elisa Pepe si registrano novità pure nell’opposizione. Elena D’Ambrosio del Movimento 5 stelle lascia, al suo posto la prima dei non eletti è l’ex assessore all’istruzione Alessandra Lecis. “Lascio il posto a chi viene dopo di me, Alessandra Lecis, ex assessore all istruzione, insegnante, una persona onesta ed umana. Alessandra incarna alla perfezione i valori che il M5S rappresenta e sono sicura che saprà essere un valido consigliere comunale di opposizione. Lascio i miei compagni di banco Daniela Lucernoni e Enzo D’Anto’ con un po’ di tristezza perché il nostro legame stava diventando sempre più forte”.

L’ex assessore all’istruzione Lecis

“Sosterrò il M5S sempre e comunque, fino a quando mi rappresenterà e rappresenterà la democrazia ed i principi di buon governo che fino ad oggi ha dimostrato. Da qualche minuto, con le mie dimissioni, torno ad essere ufficialmente una semplice attivista ma sono lusingata di esserlo. Nel 2019 di nuovo campagna elettorale, ho dato tutta me stessa trascurando tante situazioni che mi ero lasciata indietro, purtroppo però l’esito non è stato quello sperato, siamo in opposizione. Veniamo eletti in 3, continuo la battaglia prefissata, ma arriva un punto di svolta in cui devo far chiarezza. La vita ci porta di fronte a cambiamenti costanti, situazioni, opportunità. Il coraggio porta a fare delle scelte e oggi scelgo Me, senza rimpianti perché so che in questi 10 anni ho dato tutta me stessa alla causa comune, con tanto spirito di sacrificio ed abnegazione”, è quello che dichiara la D’Ambrosio su Facebook.