M5S: “Con il “Reddito Energetico” pannelli fotovoltaici gratuiti per i cittadini”

L'intervento è del gruppo consigliare del Movimento 5 stelle, Daniela Lucernoni, Enzo d'Antò e Elena D'ambrosio

“Nei giorni scorsi abbiamo presentato una mozione per istituire il Reddito Energetico a Civitavecchia, che consiste nell’installazione in comodato d’uso gratuito di pannelli fotovoltaici sulle case dei cittadini, a partire da quelli con redditi più bassi, che così
beneficeranno di un risparmio in bolletta”. L’intervento è del gruppo consigliare del Movimento 5 stelle, Daniela Lucernoni, Enzo d’Antò e Elena D’ambrosio. “Le risorse economiche iniziali per la realizzazione dell’iniziativa saranno quelle della cosiddetta “Norma Fraccaro” (Ministro M5S per la democrazia diretta), grazie alla quale sono stati assegnati al Comune di Civitavecchia 170mila euro per investimenti sull’efficientamento energetico. Nei prossimi anni il fondo potrà essere alimentato anche dalla vendita dell’energia prodotta in eccesso al fabbisogno casalingo e dai pannelli già presenti sugli edifici comunali. Si potranno così installare altri pannelli innescando un circolo virtuoso a vantaggio dell’ambiente e delle tasche dei cittadini. L’unica premura è quella di agire tempestivamente, in quanto i comuni beneficiari sono tenuti ad iniziare i lavori entro il 31 ottobre 2019, pena la decadenza dal beneficio. Ci auguriamo che la nuova amministrazione voglia accogliere al più presto questa proposta del Movimento 5 Stelle a vantaggio dei cittadini e dell’ambiente”.