Una giornata intensa, piena di riflessioni e di emozioni con “Un calcio al Bullismo” allo Stendhal di Civitavecchia. L’Istituto ha infatti aderito con entusiasmo alla proposta di Mario de Sanctis, presidente dell’ International Association of Lions Clubs di Civitavecchia – Santa Marinella Host, che ha proposto un momento di riflessione per il tema di studio nazionale dedicato al bullismo e al cyber bullismo. Si sono quindi alternati interventi specialistici come quello dell’ Assistente Capo della Polizia di Stato Emiliano Farascioni che ha messo in guardia, con professionalità e competenza,  dai rischi del cyber bullismo e del web in generale, a momenti di grande emozione grazie alle esibizioni teatrali, musicali e coreutiche degli studenti dell’ Istituto con la regia della professoressa Silvia Bruni e i monologhi delle Professoresse Vera Improta e Adele Zirulia. Uno spazio particolare si è voluto dedicare al tema della violenza di genere con il contributo della dottoressa Catallo fondatrice del centro anti violenza “Marie Anne Erize” di Roma. La giornata è poi proseguita con un pranzo realizzato dagli studenti della 3° e 4° enogastronomia che per l’occasione sono stati guidati dalla professionalità dello chef Daniele Priori realizzando un menù speciale sul tema del riso  mentre il sommelier Davide Verzì ha illustrato i vini gentilmente offerti dalla Tenuta I Tre Cancelli. Nel pomeriggio si sono ripresi i lavori aprendo anche agli studenti dei corsi per adulti dello Stendhal. “E’ stata una giornata davvero interessante ed emozionante che ha permesso agli studenti di mettere in evidenza alcune potenzialità che a volte la scuola trascura e che, grazie al lavoro della professoressa Bruni, si sono potute esprimere. Penso alle voci meravigliose di Giorgia Regina, Elisa Nardi e della professoressa Negretti o all’interpretazione magica di Gerardina Passerini. Alle coreografie realizzate dalla classe 5° A Turistica, ai nostri presentatori Filippo Tordiglioni e Martina Gargiullo e al service gestito dai ragazzi della 5AT. Devo un ringraziamento a tutti gli studenti, docenti e a tutto il personale della scuola: la professoressa Schioppa, che da anni si occupa di educazione alla cittadinanza e che ha portato un contributo fondamentale, la professoressa Feriozzi di enogastronomia, i professori Calabrese e Contino che hanno realizzato un allestimento straordinario nella nostra sala Molinari, con il contributo delle classi 1° A e 4° CS e infine, naturalmente, i Lions che hanno avuto fiducia in noi offrendoci questa opportunità” ha commentato la Dirigente Scolastica professoressa Stefania Tinti.

Sponsorizzato da