Lega e Marino insieme per i fondi europei

"Presenteremo anche ufficialmente tale richiesta al Sindaco e alla compagine di governo, nella certezza che di trovare finalmente la sensibilità giusta per dotare la città del suo Sportello Europa". Lo dichiara la Lega Civitavecchia

“Intercettare fondi europei per iniettare progetti e risorse nell’economia cittadina. Ciò che era scritto nel nostro programma, per correggere la miopia delle precedenti amministrazioni, da idea è diventato esigenza impellente in un moment o in cui la crisi sta mordendo i settori tradizionali dell’economia territoriale. Per questo la Lega sostiene convintamente la richiesta del consigliere Pasquale Marino, tesa alla creazione di un ufficio alla progettazione europea: è fondamentale che l’Amministrazione si doti di una struttura efficiente e permanente che si occupi di finanziare con fondi sovracomunali le progettualità indispensabili per mettere in campo politiche di sviluppo. Presenteremo anche ufficialmente tale richiesta al Sindaco e alla compagine di governo, nella certezza che di trovare finalmente la sensibilità giusta per dotare la città del suo Sportello Europa”. Lo dichiara la Lega Civitavecchia.