Ladispoli, Graziano: “Archiviata con successo l’esperienza dei lavori sulla tratta FL5”

"C'è stato un grande lavoro di squadra da parte di tutti e a tutti i livelli. Nulla sarebbe stato lasciato al caso, come era già emerso nella riunione organizzativa tenutasi in Regione. Ringraziamo Trenitalia e RFI per accolto la nostra richiesta di far partire i bus sostitutivi nel piazzale adiacente alla stazione, in questo modo grazie all'intervento e la collaborazione efficace della Polizia Locale, Protezione Civile e Guardie zoofile Fare Ambiente abbiamo contenuto il disagio ai pendolari"

77

“Possiamo dire archiviata con successo anche questa esperienza”. Così l’assessore Amelia Mollica Graziano ed il consigliere comunale delegato ai rapporti con RFI e pendolari Giovanni Ardita commentano l’esito positivo dei lavori svolti sulla tratta FL5 e che ha visto la stazione di Ladispoli fare da capolinea, nei giorni scorsi, per i treni e i bus sostitutivi sulla tratta Roma – Civitavecchia.

“C’è stato un grande lavoro di squadra da parte di tutti e a tutti i livelli. Nulla sarebbe stato lasciato al caso, come era già emerso nella riunione organizzativa tenutasi in Regione. Ringraziamo Trenitalia e RFI per accolto la nostra richiesta di far partire i bus sostitutivi nel piazzale adiacente alla stazione, in questo modo grazie all’intervento e la collaborazione efficace della Polizia Locale, Protezione Civile e Guardie zoofile Fare Ambiente abbiamo contenuto il disagio ai pendolari. Il nostro ringraziamento va in particolare alla Polizia Locale, ai Volontari della Protezione Civile Comunale e ai Volontari di Fare Ambiente – concludono Mollica Graziano e Ardita – per il supporto logistico dato ai pendolari che uscivano dalla nostra stazione e si dirigevano a prendere il bus e viceversa. Sono stati operativi sempre, impeccabili anche sotto il diluvio. Grazie per il grande lavoro svolto”.