Ladispoli, consegnate le casette di ricovero per gatti randagi

"Questo è soltanto il primo passo – ha spiegato il primo cittadino Grando - per la regolarizzazione di tutte le colonie feline presenti in città"

174

Sono state consegnate dal Sindaco Alessandro Grando le casette di ricovero per i gatti randagi alle associazioni Dammi la Zampa Onlus, Animaliberi Onlus e Scuolambiente.
“Questo è soltanto il primo passo – ha spiegato il primo cittadino – per la regolarizzazione di tutte le colonie feline presenti in città. Assieme alle associazioni del territorio, oltre che a lavorare al rinnovo dei vari rifugi con una conseguente riqualificazione urbana, stiamo provvedendo ad aggiornare il censimento della popolazione felina.

Le casine per i gatti

“Ringrazio per l’ottimo lavoro svolto il delegato Miska Morelli e tutti i volontari che si prendono cura della tutela degli animali. Al contempo – ha concluso il Sindaco- invito tutti gli amanti dei nostri amici a quattro zampe a rispettare l’igiene e il decoro cittadino, evitando di lasciare sul suolo pubblico rifiuti di vario genere in prossimità delle colonie feline”.