La sede dell’Unione inquilini riapre anche a Civitavecchia

Lo sportello offre servizi di assistenza amministrativa, burocratica e consulenza legale riguardanti problemi abitativi e il diritto all'abitare quali pratiche Ater, domanda di casa popolare, contratti di locazione a canone concordato (calcolo,asseverazione ecc.) assistenza per sfratti, domande contributo all'affitto

379

La storica sede Unione Inquilini di Civitavecchia riapre i battenti in via dei Bastioni 6, zona mercato, presso la sede di Rifondazione Comunista tutti i giovedì dalle 16.30 alle 18.30.
Maurizio Puppi segretario della sede ci tiene a sottolineare: “Lo Sportello Casa dell’Unione Inquilini” riprende le attività dopo alcuni anni proprio sulla spinta dei cittadini che vivono con estrema difficoltà la precarietà abitativa. Siamo pronti ad accogliere istanze e vertenze, ma soprattutto a offrire tutti i servizi necessari a una realtà come quella di Civitavecchia che presenta diverse criticità. A partire dagli alloggi Ater, ma anche nel mercato degli affitti privati. Non mancheremo nello svolgere una costante funzione di osservatorio, informazione e intervento sulle questioni riguardanti la politica abitativa nel nostro territorio.” Lo sportello offre servizi di assistenza amministrativa, burocratica e consulenza legale riguardanti problemi abitativi e il diritto all’abitare quali pratiche Ater, domanda di casa popolare, contratti di locazione a canone concordato (calcolo,asseverazione ecc.) assistenza per sfratti, domande contributo all’affitto.