La riorganizzazione del traffico in vista della manifestazione “Vivicittà”

La gara interesserà diverse vie, strade e piazze cittadine, e il Corpo di Polizia Locale di Civitavecchia ha stilato una serie di regole da seguire per consentire il regolare svolgimento dell’evento

Il 14 aprile prossimo La Uisp – Comitato Territoriale di Civitavecchia organizza la 40a edizione del “Vivicittà”, manifestazione podistica competitiva internazionale a circuiti compensati di 10 km in contemporanea con moltissime città in Italia e nel mondo, con abbinata una passeggiata ludico- motoria di 3 km. La gara interesserà diverse vie, strade e piazze cittadine, e il Corpo di Polizia Locale di Civitavecchia ha stilato una serie di regole da seguire per consentire il regolare svolgimento dell’evento.

“Vivicittà 2024” seguirà il seguente itinerario: partenza da viale Garibaldi (altezza largo Milite Ignoto), per poi proseguire per largo Plebiscito, largo Cavour, piazza Vittorio Emanuele, corso Marconi, piazza Calamatta, via XVI Settembre, via A. da Sangallo, via Leonardo, via Risorgimento, via Buonarroti, via Frangipane, via Bramante, via San Giovanni Bosco, via Santa Fermina, via Vanvitelli, via Giordano Bruno, viale Garibaldi arrivo; circuito che sarà ripetuto per quattro giri equivalenti a dieci chilometri.

Al fine di consentire il regolare svolgimento dell’evento, gli utenti sono invitati a non lasciare i veicoli in sosta: dalle ore 17:00 del giorno 13 aprile 2024 fino alle ore 13:00 del giorno 14 aprile 2024, in via G. Bruno (entrambi i lati); dalle ore 07:00 fino alle ore 13:00 del giorno 14 aprile 2024, in viale Garibaldi (entrambi i lati del tratto compreso tra via G. Bruno e largo Plebiscito); via Santa Fermina (lato Grosseto del tratto compreso tra viale Garibaldi e via Crispi); calata Principe Tommaso (entrambi i lati); piazza Calamatta (lato mare tra calata Principe Tommaso e il cancello pedonale di accesso all’antica Rocca).

Si avverte che, in difetto, come da relativa ordinanza dirigenziale, i veicoli eventualmente lasciati in sosta verranno sanzionati e rimossi a norma di quanto previsto dalle vigenti norme del Codice della strada.

Dalle ore 08:30 del giorno 14 aprile 2024 e fino a cessate esigenze, verranno adottate una serie di interdizioni e deviazioni veicolari in varie vie cittadine, al fine di garantire la riuscita della manifestazione in sicurezza.

Vista la rilevanza dell’evento, che comporterà deviazioni del traffico veicolare, il Corpo di Polizia Locale invita i cittadini alla massima collaborazione limitando l’utilizzo dei veicoli specialmente nelle zone limitrofe alla manifestazione.