Ieri, a Think Tank, la Rete degli Studenti Medi di Civitavecchia ha presentato il suo documento di proposte per le elezioni Amministrative: “La Città che ci Meritiamo”.
“Civitavecchia deve essere una città sicura, inclusiva, accessibile, transfemminista e sostenibile. Vi presentiamo le nostre idee per una città a misura di studente”. Queste le parole dei ragazzi.
Decine i candidati che hanno deciso di firmare le proposte degli studenti, compresi i candidati Sindaci, Marco Piendibene, Vincenzo d’Antò, Paolo Poletti, Roberta Galletta e Vittorio Petrelli. “Cinque candidati sindaci su sei hanno deciso di impegnarsi a rispettare le nostre proposte. Ci auguriamo che in caso di vittoria di uno di loro questo avvenga davvero. Ci dispiace ma non ci sorprende che tra questi non ci sia Massimiliano Grasso. Evidentemente non a tutti sta a cuore la nostra generazione.” Concludono i ragazzi.