La Notte Bianca della Biodiversità: l’1 e 2 agosto presso le Saline di Tarquinia

Visite guidate organizzate dal Nucleo CC Tutela Biodiversità di Tarquinia. L’obiettivo dell’apertura straordinaria “Saline al tramonto” è quello di far conoscere tutti gli aspetti legati alla riserva

220

In continuità con gli scorsi anni, il Raggruppamento Carabinieri Biodiversità, attraverso i suoi 28 Reparti Tutela Biodiversità dislocati su tutto il territorio nazionale, organizzerà l’evento “Notte Bianca della Biodiversità”, la manifestazione in notturna dedicata alla scoperta delle 130 Riserve Naturali Statali.

Anche le Saline di Tarquinia riapriranno al pubblico (per la prima volta nel 2020), con delle visite guidate organizzate dal Nucleo CC Tutela Biodiversità di Tarquinia nelle serate di sabato 1 e domenica 2 agosto.

L’obiettivo dell’apertura straordinaria “Saline al tramonto” è quello di far conoscere tutti gli aspetti legati alla riserva: non solo naturalistici come flora e fauna tipici della salina, ma anche quelli storici e gestionali di un sito così importante a livello internazionale.

Considerate le prescrizioni attualmente vigenti in materia di Covid-19, l’accesso sarà contingentato (max 60 persone a serata) e possibile solo su prenotazione. Per info e prenotazioni contattare il Nucleo Carabinieri Tutela Biodiversità di Tarquinia alla mail 043106.001@carabinieri.it o al 0766/864605.