“La Lega, base nazionale e locale, è compattissima sulla ricandidatura di Tedesco”

Lo dichiara in una nota il consigliere comunale del Carroccio Marco Coppari

“Prendiamo atto della novità emersa oggi sul futuro del Centrodestra a Civitavecchia. Pur nel rispetto delle prerogative di ciascuno, ci auguriamo che nelle prossime ore si possa quindi giungere ad una sintesi e che quindi l’autorevole candidatura “last minute” arrivata da Fratelli d’Italia, quella di Frascarelli, sia l’ultima e che il tavolo regionale della nostra coalizione si possa riunire in tempi brevissimi e chiudere sul nome definitivo.

L’incertezza di questi mesi ha infatti già prodotto uno strappo ed è davvero un’immagine difficile da digerire quella di un coordinatore di Forza Italia che partecipa alle conferenze stampa di Italia Viva e quindi del Centrosinistra. È quindi urgente serrare le fila e partire per andare a vincere le elezioni ed evitare alla città di finire di nuovo, come dieci anni fa, nelle mani di chi non ha certo dimostrato di governare bene.

La città ci chiede invece con sempre più urgenza di decidere e di poter presentare all’elettorato i nostri programmi. Noi siamo certi che a premiare il Centrodestra non possa che essere la continuità amministrativa con il lavoro messo in piedi da Ernesto Tedesco, che a nostro avviso si è guadagnato sul campo la ricandidatura (sulla quale la Lega è compattissima, vertici nazionali e base locale) e che rappresenta la migliore garanzia per gli importanti progetti in partenza: ex Italcementi, De Carolis, creazione della Provincia con la città finalmente capoluogo, riqualificazione della Borgata Aurelia, nuova Marina e via dicendo”. Marco Coppari, consigliere comunale.