La Giornata della Memoria, il ricordo da non dimenticare mai. Le iniziative a Civitavecchia

Le iniziative del Comune e dell'Anpi Civitavecchia

“Un momento di riflessione doloroso e immancabile – inizia così un post del sindaco Ernesto Tedesco in riferimento alla Giornata della Memoria -. È quello che ci impone il Giorno della Memoria, in ricordo dello sterminio e delle persecuzioni del popolo ebraico e dei deportati militari e politici italiani nei campi nazisti. Civitavecchia lo ha oggi onorato degnamente con la cerimonia al Cimitero di via Aurelia, alla quale ho presenziato davanti alle autorità militari e religiose della città e alle associazioni combattentistiche e d’arma, che ringrazio per la partecipazione.

La cerimonia al Cimitero di via Aurelia

In particolare abbiamo avuto il piacere di ricevere, assieme al vicesindaco Manuel Magliani, il professor Giacomo Moscati, ambasciatore dell’Unione delle Comunità Ebraiche Italiane e Assessore alle Relazioni Internazionali della comunità Ebraica di Roma. Proprio da lui, in questo momento in cui il mondo intero fa i conti con una situazione drammatica, abbiamo ricevuto un messaggio di speranza: con l’impegno di tutti, isolando senza indugio qualsiasi scellerato tentativo di sminuire o negare, ne verremo fuori”. Toccante anche l’iniziativa organizzata dall’Anpi al Parco della Resistenza.