La frenata del virus, D’Amato: “Casi in diminuzione del 30%. Cala pressione ospedaliera”

"Rivolgo alle famiglie un appello per la vaccinazione pediatrica nella fascia 5-11 anni, finora vi sono state oltre 143 mila prime dosi pari al 38% e 102 mila seconde dosi pari al 27%", lo dichiara l'assessore alla sanità della Regione Lazio

I casi nel Lazio sono in diminuzione su base settimanale di circa il 30%. L’incidenza per 100mila abitanti scende a 870 rispetto a 1.214 della settimana scorsa. “Il valore RT si mantiene sotto 1 e sta progressivamente calando la pressione sulla rete ospedaliera. Rivolgo alle famiglie un appello per la vaccinazione pediatrica nella fascia 5-11 anni, finora vi sono state oltre 143 mila prime dosi pari al 38% e 102 mila seconde dosi pari al 27%”, lo dichiara l’assessore alla sanità della Regione Lazio Alessio D’Amato.