Karate, Meiji Kan premiata a Caorle per i risultati della passata stagione

La società civitavecchiese ha ottenuto un ottimo quinto posto tra tutte le squadre in Italia

56

La MEIJI KAN di Civitavecchia è la società 5° classificata in tutta Italia per il karate FIK. Questo è il risultato decretato dal Consiglio Federale che ha voluto premiare con una targa le 10 migliori società in una speciale classifica in base ai risultati sportivi nazionali ed internazionali conseguiti nella passata stagione agonistica. Durante lo stage federale FIK, svoltosi a Caorle (VE) lo scorso fine settimana il Presidente nazionale Dott. Riccardo Mosco ha premiato la Maestra Virginia Pucci nella sua qualità di tecnico della palestra di Via Mediana. Numerosi sono stati i titoli italiani e le medaglie ai campionati europei di Mosca che hanno fatto salire i colori del karate civitavecchiese al 5° posto assoluto sulle 300 società della FIK (Federazione Italiana Karate ).

“Vi posso garantire che non è una impresa facile – commenta il vice Presidente nazionale Stefano Pucci – arrivare a questi livelli in un panorama molto alto di numeri e di qualità come è diventato quello targato FIK negli ultimi anni”.

“D’altro canto- conclude Pucci – la MEIJI KAN è da sempre ed in tutte le federazioni dove abbiamo militato nei 43 anni di attività sportiva tra le prime 10 classificate sia per i risultati agonistici sia per il numero di tesserati come dimostrano le classifiche stilate ogni anno dai vari organi federali, che con orgoglio continuiamo a conservare”.