Italia viva Civitavecchia a cena contro lo spauracchio del Coronavirus

IV organizza una cena a Civitavecchia "contro psicosi e pregiudizi". L'appuntamento è per mercoledì 5 febbraio

“Intorno al coronavirus, che è ovviamente un’emergenza sanitaria come riconosciuto dal governo, si sta creando una psicosi ingiustificata che si alimenta di pregiudizi nei confronti dei cittadini cinesi. Senza dubbio in questi giorni gli esercizi commerciali gestiti dai cinesi sono soggetti a discriminazioni inaccettabili. Il settore della ristorazione è tra quelli più colpiti da questa assurda e ingiustificata caccia all’untore. Tutto ciò sta provocando un enorme disagio per la nostra economia visto che i profitti di queste attività, e le relative tasse, hanno a che fare con il nostro Paese. Italia Viva ha perciò deciso di promuovere una cena di solidarietà proprio in un ristorante cinese. L’invito è esteso a tutti i cittadini, a tutte le forze politiche e alle associazioni che vorranno aderire. L’appuntamento è per mercoledì 5 febbraio, alle 20.30, in Viale della Repubblica 12, a fianco alla stazione”, è la nota inviata dal partito locale.