Incendio in una casa a Santa Marinella, tratti in salvo gli abitanti dell’appartamento

I Vigili del Fuoco di Civitavecchia sono intervenuti in via dei Gladioli. I Carabinieri di Civitavecchia, hanno messo in sicurezza gli abitanti della casa: marito, moglie, figlio piccolo e una donna anziana

169

Stamattina alle ore 4.20 circa, i Vigili del Fuoco di Civitavecchia sono intervenuti presso il comune di Santa Marinella in via dei Gladioli, 58 per l’incendio di una abitazione. Un focolaio si era sviluppato sul balcone posto al primo piano di un’abitazione strutturata su due livelli, facente parte di un complesso residenziale di villette a schiera. Prima dell’arrivo sul posto dei VVF, un vicino era riuscito a contenere l’espandersi delle fiamme, bagnando il balcone con un tubo dell’acqua. Inoltre i Carabinieri di Civitavecchia, avevano già fatto uscire dalla casa e messo in sicurezza gli abitanti della stessa: marito, moglie, figlio piccolo e donna anziana (probabilmente la mamma di uno dei due genitori), tutti di nazionalità italiana, che spaventati dalle fiamme, si erano rifugiati al piano superiore dell’appartamento e chiedevano aiuto dal balcone (sovrastante quello invaso dal fuoco). I VVF hanno quindi estinto le fiamme che si stavano propagando all’abitazione e al resto della struttura e hanno provveduto all’evacuazione dell’ingente quantitativo di fumi prodotti dalla combustione, mettendo in sicurezza l’intera area. Le persone messe in sicurezza sicurezza dai CC sono state immediatamente affidate dagli stessi, alle cure del personale sanitario 118 presente sul posto.