In arrivo l’anticiclone che porta polveri sahariane, venerdì il picco

L'Osservatorio Ambientale ha comunicato al Comune di Civitavecchia che in concomitanza con l’anticiclone africano che insisterà sull’Italia per tutta la settimana, sono attese alte concentrazioni di polveri sottili di origine sahariana

L’Osservatorio Ambientale ha comunicato al Comune di Civitavecchia che in concomitanza con l’anticiclone africano che insisterà sull’Italia per tutta la settimana, sono attese alte concentrazioni di polveri sottili di origine sahariana. A partire da mercoledì 19 e fino a lunedì 24 le concentrazioni di PM10 potrebbero eccedere il limite imposto da D.Lgs 155/2010 di 50µg/mc, da non superare più di 35 giorni volte in un anno. Il picco di concentrazione è previsto per i giorni di venerdì e sabato prossimi.