Imbecilli in azione, imbrattata la sede del Movimento 5 stelle

Insulti al sindaco Cozzolino e alla sua famiglia. La solidarietà di Tedesco

712

“Poche ore fa abbiamo trovato il cancello della sede del Movimento 5 Stelle di Civitavecchia imbrattato con insulti pesanti nei confronti del sindaco Cozzolino e della sua famiglia”. Il Movimento 5 stelle prende posizione dopo l’accaduto, i pentastellati infatti hanno trovato una vergognosa scritta che insulta il primo cittadino sul cancello fuori alla sede. “Per 5 anni abbiamo messo in atto una politica pulita ed onesta ed il fatto che a pochi giorni dalle elezioni accadano fatti così spiacevoli è veramente un pessimo segnale per la nostra città e per la politica tutta. I cittadini hanno preso la loro decisione alle urne, l’abbiamo accettato con onore e a testa alta, ma non ci abbasseremo mai a tollerare gesti simili che nulla hanno a che vedere con competizioni politiche, ma vanno perseguiti e condannati. Ci auguriamo che tutta la politica ed in particolare il nuovo sindaco e la sua maggioranza prendano con forza le distanze da tali comportamenti beceri che non hanno nulla di politico né tantomeno sono degni del genere umano. E’ proprio il caso di dire che se il buongiorno si vede dal
mattino…non ci aspettiamo tempi buoni per la nostra città”. “Ho appreso di atti vandalici alla sede cittadina del m5s. Alle persone del movimento, al sindaco Cozzolino e alle persone coinvolte nell’episodio va tutta la mia solidarietà. Si tratta di atti deplorevoli e che non possono che essere condannati con forza, senza se e senza ma”. È quanto dichiara Ernesto Tedesco. Nella foto non si vedono le parole incriminate (e insultanti), per buon gusto le abbiamo volutamente cancellate.