Il sottosegretario all’Ambiente Barbaro in città: “A disposizione per esigenze del territorio”

Nel corso della visita Claudio Barbaro è stato accompagnato dal presidente della Commissione Ambiente, Territorio e Lavori Pubblici della Camera dei deputati Mauro Rotelli e dal presidente della Commissione Agricoltura e Ambiente della regione Lazio Giulio Zelli

La città ha ospitato la visita di Claudio Barbaro, sottosegretario di Stato al ministero dell’Ambiente e della Sicurezza energetica, arrivato per sostenere la candidatura a sindaco di Massimiliano Grasso.

In Fratelli d’Italia dal 2020, Claudio Barbaro rappresenta un elemento di spicco del partito e dopo la sua nomina a sottosegretario di Stato, arrivata il 31 ottobre 2022, ha iniziato a lavorare in stretta collaborazione con il ministro Gilberto Pichetto Fratin.

“Abbiamo portato il governo dritto al cuore del problema – ha spiegato Massimiliano Grasso a margine dell’incontro alla centrale dell’Enel -. È un momento importante per ribadire gli impegni presi e attirare l’attenzione dello stato sulle problematiche ambientali e del carbone. È fondamentale anche sottolineare l’importanza della filiera di Fratelli d’Italia che parte dal governo, passa per la regione e arriverà direttamente in comune”.

Nel corso della visita Claudio Barbaro è stato accompagnato dal presidente della Commissione Ambiente, Territorio e Lavori Pubblici della Camera dei deputati Mauro Rotelli e dal presidente della Commissione Agricoltura e Ambiente della regione Lazio Giulio Zelli.

“Sono qui come uomo di partito – ha concluso il sottosegretario di Stato -. Ci sono le elezioni europee ma anche quelle comunali e sono arrivato con piacere a Civitavecchia per sostenere una persona valida come Massimiliano Grasso. Da parte mia c’è totale disponibilità per le esigenze del territorio”.