Il sindaco Giulivi si ricandida e rilancia: “Dobbiamo completare tanti progetti”

"Tarquinia è in una fase in cui si sta trasformando da paese a città e continueremo a lavorare per questo"

“Ho deciso di candidarmi alle prossime elezioni comunali. La mia scelta in qualche modo era già ufficiale, perché dobbiamo completare ancora tanti progetti.
Il programma è diviso in tre fasi e parte da quello che abbiamo fatto negli ultimi cinque anni, Covid compreso. La lunga progettazione ha portato al completamento di moltissime opere e all’avvio di molte altre che verranno inaugurate nei prossimi cinque anni. Tarquinia è in una fase in cui si sta trasformando da paese a città e continueremo a lavorare per questo.
Le elezioni si fanno ma si fanno con programmi, dati certi e fondi sicuri. Grazie a Fratelli d’Italia, oggi, abbiamo una filiera completa tra Europa, governo, regione e provincia che ci garantirà benefici economici e rapidità di intervento.
La prima pagina del programma è dedicata ad Ada Iacobini e Valentina Paterna e non poteva essere altrimenti: hanno contribuito a scrivere molte pagine importanti di questa amministrazione e ci aiuteranno a scrivere anche quelle future”. Lo dichiara il sindaco Alessandro Giulivi.