Il Lazio dal 17 gennaio diventa zona arancione. Ecco tutte le misure restrittive

Si cambia a partire dalla mezzanotte di stasera

456

A partire da domenica 17 gennaio, ovvero da domani, il Lazio diventa zona arancione e, in linea con il nuovo DL, a partire dalla mezzanotte di stasera, adotta le seguenti misure restrittive:

🥂Sono sospese tutte le attività dei servizi di ristorazione (fra cui bar, pub, ristoranti, gelaterie, pasticcerie)
🙅🏻‍♀️Vietato il servizio di asporto oltre le ore 18.00 per bar, altri servizi senza cucina e attività di commercio al dettaglio di bevande in esercizi specializzati;
🙋🏻‍♀️Per i ristoranti resta invece consentito il servizio di asporto fino alle ore 22.00; nessuna restrizione per il servizio di consegna a domicilio;
🛍️Restano chiusi i centri commerciali nelle giornate festive e prefestive, mentre restano aperti gli altri servizi commerciali al dettaglio con consueti orari;
🏃‍♂️Resta consentita l’attività motoria nei pressi della propria abitazione e dell’attività sportiva in forma individuale;
⛳Restano aperti i circoli sportivi;
🎭Restano chiusi musei, cinema teatri e altri luoghi della cultura.

📚SCUOLA📚
-A partire da lunedì 18 gennaio didattica in presenza al 50% per gli studenti delle scuole secondarie;
-Scuole dell’infanzia, scuole elementari e medie in presenza.

👩‍🎓Attività formative e curricolari a distanza per le Università (ad eccezione delle attività formative e curriculari degli insegnamenti del 1° anno dei corsi di studio rivolte a classi con numero ridotto di studenti, quelle dei laboratori e altre attività quali esami, prove e sedute di laurea).