Il comitato di gestione ratifica l’accordo da 35 milioni di euro per Fiumaretta

Il passaggio in Autorità di sistema portuale successivo al protocollo di intesa con il MIT

Si è tenuta oggi la seduta del Comitato di Gestione dell’AdSP del Mar Tirreno Centro Settentrionale presieduta da Pino Musolino. Oltre al Presidente dell’AdSP e al Segretario Generale Paolo Risso, erano presenti il componente designato dalla Regione Lazio,  Roberto Fiorelli, il componente designato da Città Metropolitana di Roma Capitale, Pino Lotto, il componente designato dal Comune di Civitavecchia, Emiliano Scotti ed il Direttore Marittimo del Lazio C.A. Filippo Marini. Il Comitato di gestione ha approvato la ratifica dell’accordo procedimentale con il Comune di Civitavecchia, sottoscritto l’11 gennaio scorso alla presenza del Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Sen. Matteo Salvini,  sulla compravendita dell’area retroportuale di Fiumaretta. Su richiesta dei componenti del Comitato è stata invece rinviata l’approvazione dell’atto di organizzazione dell’AdSP contenente la dotazione organica. Il Presidente ha sospeso la discussione, aggiornandola alla prossima seduta del mese di febbraio, per dare modo agli stessi componenti di approfondire alcuni aspetti del provvedimento, con il quale prosegue un percorso amministrativo avviato nel 2021 con la delibera 47 del 15/7/2021 sulle linee guida della riorganizzazione, con cui sono stati approvati i criteri per la definizione della nuova macro e microstruttura e del nuovo modello organizzativo dell’ente, che sarà non più di tipo “divisionale” ma “funzionale”.