I sindacati dopo il sit-in sotto al Pincio: “Ora incontro urgente con l’amministrazione. Nota negativa mancato saluto sindaco”

Obiettivo risolvere le questioni riguardanti il servizio cimiteriale, il servizio AEC e quello di igiene ambientale

“Ringraziamo tutte le lavoratrici e i lavoratori di CSP che hanno partecipato all’assemblea di questa mattina di fronte al palazzo del Pincio. Tutte le sigle di categoria intervenute, CGIL FP, UIL TRASPORTI, UIL TUCS, USB, UGL e FIADEL hanno convenuto di chiedere incontro urgente all’amministrazione comunale, in presenza di delegati della società, per risolvere le questioni riguardanti il servizio cimiteriale, il servizio AEC e quello di igiene ambientale. L’assemblea si è quindi svolta in un clima pacifico e costruttivo, nel rispetto della normale dialettica sindacale. L’unica nota negativa è stato il mancato saluto del Sindaco, passato per due volte accanto ai Lavoratori, facendoli sentire invisibili”. Lo dichiarano CGIL FP – UIL TRASPORTI – UIL TUCS – USB – UGL -FIADEL.