I resti del cranio di un delfino
Riceviamo e pubblichiamo. Una testa di un delfino in evidente stato avanzato di decomposizione è stata ritrovata nei pressi del Porto Turistico Riva di Traiano a pochi metri dalla Statale Aurelia.
Dalle informazioni ricevute i poveri resti del cetaceo sono nella piccola spiaggia da molti mesi. Nelle foto si riconosce il cranio e alcuni denti. Il macabro ritrovamento si aggiunge ad una serie di segnalazioni di delfini  morti nel nostro litorale. Visto il forte odore nauseante si sollecita la rimozione il prima possibile da parte degli enti competenti e un indagine per capire le cause della morte. ASSOCIAZIONE CULTURALE NATURALISTICA BIOMA.