Hockey, ai Mondiali in Argentina arbitra Erika Lalli

Il fischietto nostrano e madre di un giovane atleta della Cv Skating volerà in Sud America dal 20 ottobre al 8 novembre

Non solo giocatori e allenatori. Ci sarà anche un’arbitra civitavecchiese ai Mondiali di hockey in line che si terranno in Argentina. Parliamo di Erika Lalli, fischietto nostrano e madre di un giovane atleta della Cv Skating che volerà in Sud America dal 20 ottobre al 8 novembre.
Dopo diversi anni di gavetta l’arbitra Lalli è stata infatti selezionata dai vertici mondiali di World Skate per essere una degli ufficiali di gara che arbitreranno i Mondiali femminili di hockey in line, senior e junior.

“Siamo orgogliosi di questa chiamata arbitrale per Lalli – afferma il presidente della Cv Skating Riccardo Valentini – perchè fin dai primi passi Erika ha sempre dimostrato una grande passione per lo sport, una grande capacità di mettersi in discussione e di migliorare ogni giorno di più. Ha mosso i primi passi con la nostra società e poi si è dimostrata ogni giorno più capace nel recepire e mettere in pratica le direttive del settore arbitrale FISR. Oggi questo importante riconoscimento e questa chiamata ufficiale per questa prestigiosa avventura. Le auguriamo le migliori soddisfazioni”.