Gli Ensemble InCantus terzi al Concorso Nazionale Corale Polifonico del Lago Maggiore

Il coro amatoriale civitavecchiese, diretto dal Maestro Riccardo Schioppa, si è distinto nel panorama corale nazionale guadagnando il podio di uno dei concorsi polifonici più prestigiosi della penisola

Il coro amatoriale civitavecchiese Ensemble InCantus guadagna il terzo posto alla decima edizione del prestigioso Concorso Nazionale Corale Polifonico del Lago Maggiore, tenutosi a Verbania Pallanza lo scorso sabato 19 Ottobre 2019.
L’Ensemble InCantus, diretto dal Maestro Riccardo Schioppa, si è distinto nel panorama corale nazionale guadagnando il podio di uno dei concorsi polifonici più prestigiosi della penisola: il Concorso Polifonico Nazionale Corale del Lago Maggiore, giunto quest’anno alla sua decima edizione. Con un organico composto da 26 giovani coristi provenienti da Civitavecchia, Santa Marinella e Tarquinia, l’ensemble civitavecchiese ha eseguito quattro brani di tre diversi periodi storici: il brano rinascimentale Christus Resurgens scritto da Orlando di Lasso (1532-1594); un brano dalle sonorità romantiche dal titolo Beati Quorum Via, scritto da Charles Villiers Stanford (1852-1924) e due brani contemporanei, Sainte Chapelle e Double Double Toil and Trouble rispettivamente di Eric Whitacre (1970) e Jaakko Mäntyjärvi (1963). Un repertorio dal grande valore artistico e musicale, che spazia fra generi e epoche diverse dimostrando la versatilità del coro. Durante la premiazione, tenutasi sabato sera nella Collegiata di San Leonardo a Verbania Pallanza, l’Ensemble InCantus ha eseguito anche lo Stabat Mater di Piero Caraba, ex direttore dell’Orchestra della Filarmonica di Civitavecchia. Non è la prima volta che il coro sale sul podio di un concorso importante: nel 2016 aveva già vinto il terzo posto con primo e secondo non assegnati al Concorso Polifonico Nazionale guido d’Arezzo e nel 2014 il terzo posto al Concorso Corale Internazionale Antonio Guanti di Matera. L’Ensemble InCantus, ricordiamo, è una realtà corale nata a Civitavecchia nel 2005, che da quindici anni porta la musica polifonica su tutto il territorio organizzando concerti e rassegne con ospiti nazionali e internazionali. Dopo il successo ottenuto sul Lago Maggiore il coro è pronto a concentrarsi sullo spettacolo natalizio A Christmas Karol, realizzato in collaborazione con la compagnia teatrale Avanzi di Scena. Lo spettacolo, già andato in scena lo scorso anno nella chiesa di Santa Maria in Castello a Tarquinia, sarà replicato a Civitavecchia nel mese di dicembre.