Giulivi (Lega), al lavoro per la squadra di governo. Serafini sarà il suo vice

Già assessore nella passata amministrazione Giulivi, dove ha curato le deleghe all’agricoltura, industria, sviluppo economico, attività produttive e ambiente

107

Mentre fervono i preparativi per accogliere il ritorno del leader della Lega e Ministro degli Interni Matteo Salvini a Tarquinia, il candidato Alessandro Giulivi, sta lavorando, insieme ai propri collaboratori, per arrivare al meglio alla conclusione del ballottaggio che si svolgerà il 9 giugno prossimo. Comincia a prendere forma anche quello che potrà essere l’asset di governo. Il primo nome fatto è quello del vicesindaco. La preferenza, dopo aver valutato anche la figura umana e professionale che va oltre il contesto politico, è ricaduta su Luigi Serafini; già assessore nella passata amministrazione Giulivi, dove ha curato le deleghe all’agricoltura, industria, sviluppo economico, attività produttive e ambiente. E’ lui, dunque, il primo nome ufficiale di una squadra di professionisti che in questi giorni sta prendendo corpo. Nel frattempo, ieri sera, si è svolta una riunione tra tutti i candidati delle liste che hanno partecipato al primo turno elettorale, per definire le strategie e valutare le priorità da attuare immediatamente.