Ginnastica, Lodadio, Russo e Rocchini a Stoccarda per i Mondiali

E' arrivata ieri in Germania la truppa dell'As Gin che parteciperà dal 6 al 13 ottobre alla 49esima edizione dei Campionati del Mondo

E’ arrivata ieri in Germania la truppa dell’As Gin che parteciperà dal 6 al 13 ottobre alla 49esima edizione dei Campionati del Mondo in programma a Stoccarda. Gli atleti Marco Lodadio e Andrea Russo, inserito come riserva, e il tecnico Luigi Rocchini avranno qualche giorno di tempo per preparare il grande appuntamento. Ad aprire la manifestazione saranno proprio gli azzurri di Lodadio con le qualificazioni in programma alle ore 10 di domenica. Per il fluoriclasse in forza all’As Gin e capitano della Nazionale italiana l’obiettivo è conquistare un’altra medaglia dopo il bronzo ai Mondiali 2018, l’argento agli Europei 2019 e l’oro agli ultimi European Games. Ma non solo perchè la squadra azzurra cerca anche l’importante qualificazione per le prossime Olimpiadi di Tokyo 2020. Sono nove i pass a disposizione per la rassegna a 5 cerchi.

“Durante questa preparazione ai campionati del mondo – commenta Lodadio – tante volte mi sono sentito privo di energia, scosso, impaurito, svogliato, preoccupato e fragile. Questo perché ovviamente c’è in gioco molto e lo stato di forma non può non passare da questa semi “crisi depressiva” che è la conseguenza di un lavoro intenso, senza sosta e al quale ho dato tutto quello che potevo! Sono contento perché finalmente arriverà la gara è sarà magnifico perché non potrò dirmi “potevi fare di più”. Ho dato il 100% ma questa volta oltre alla carica e all’allenamento c’è una cosa in più… LA SQUADRA! Tutti insieme abbiamo lottato e scommesso su quello che molti vedrebbero impossibile e che altri comincerebbero senza finire, creare un gruppo che lavora spalla spalla per un sogno, i 5 cerchi! Non abbiamo la sfera di cristallo quindi non mi sbilancerò su ipotetici risultati, sono anche scaramantico ma abbiamo una voglia ed un’unione che personalmente non mi era mai capitato di provare! Grazie a tutti voi perché mi avete fatto capire cosa significa essere una Squadra! In bocca al lupo Italia 🇮sogniamo tutti insieme”.