Galizia: “Bonus da 500 euro a 8 diplomati meritevoli”

"E dal Kazakistan c'è interesse sul Polo universitario"

211

Semaforo verde in giunta ai Bonus economici per gli studenti di Civitavecchia. Si tratta di otto  borse di studio da 500 euro che verranno assegnate ai diplomati civitavecchiesi in questo anno scolastico, che si siano distinti per particolari meriti e che vorranno iscriversi ad uno dei corsi del Polo Universitario di Civitavecchia nel prossimo anno accademico. Come spiega l’Assessore alla Scuola, Simona Galizia, “in attesa della definizione dei criteri specifici, che saranno individuati a breve con determina dagli uffici, mi preme soprattutto mettere in evidenza il messaggio che vogliamo lanciare: un messaggio di speranza, affinché i giovani possano accedere con fiducia all’università. In tal senso, sono orgogliosa di poter che, insieme al presidente del Consorzio professor Enrico Maria Mosconi, abbiamo ricevuto la visita dell’Ambasciatore d’Italia in Kazakistan, Pasquale Davino. Il diplomatico ha voluto visitare il Polo di piazza Verdi ed informarsi sui corsi, in particolare su Economia circolare, che sta raccogliendo sempre maggiori adesioni. Il rilancio del Polo sarà senz’altro una delle direttrici su cui ci muoveremo. Proprio in tal senso, il lavoro sinergico tra le varie componenti del Consorzio ci ha consentito anche di inserire l’opera di cinque posti di stage post-laurea, preziose risorse da inserire in progetti e obiettivi di interesse”, ha concluso l’Assessore Galizia.