Delusione Cerveteri, è Procida la Capitale della cultura 2022

"Per quanto ci riguarda dobbiamo proseguire il percorso e non disperdere il grande lavoro di Cerveteri". Lo dichiara il presidente di Unindustria Cristiano Dionisi

132

E’ Procida la Capitale della Cultura 2022. Lo ha annunciato in diretta streaming, il Ministro per i Beni e le Attività Culturali e per il Turismo Dario Franceschini. Fra le dieci finaliste c’era anche Cerveteri, “Alle origini del futuro”, una piccola delusione per la città locale che sperava in una vittoria. “Auguri a Procida, Capitale Italiana della Cultura 2022. Per quanto ci riguarda dobbiamo proseguire il percorso e non disperdere il grande lavoro di Cerveteri. Come ha detto il Ministro Franceschini durante la proclamazione, essere finalisti in questa selezione è come essere nominati all’oscar: dunque già un elemento di altissimo prestigio. Con questa candidatura abbiamo costruito una rete di partenariato forte, capace di realizzare la visione che il nostro territorio merita e che vede la cultura come uno dei pilastri dello sviluppo. Complimenti ancora a Alessio Pascucci Federica Battafarano e a tutta la squadra, guardiamo al futuro dell’Etruria Meridionale!”. Lo dichiara il presidente di Unindustria Cristiano Dionisi.