Dal 1 aprile torna il “Civitavecchia Express”, resterà attivo fino al primo novembre

Metterà a disposizione dei turisti oltre settecento posti aggiuntivi sulla linea Fl5 Roma-Civitavecchia. Saranno due corse giornaliere

Torna dal 1 aprile il treno “Civitavecchia Express”, il treno veloce del Regionale di Trenitalia, società capofila del Polo Passeggeri del Gruppo FS Italiane, che collega il porto di Civitavecchia al centro di Roma. Resterà attivo fino al primo novembre 2024 e metterà a disposizione dei turisti oltre settecento posti aggiuntivi sulla linea Fl5 Roma-Civitavecchia. Saranno due corse giornaliere.

Il primo collegamento è previsto al mattino con partenza da Civitavecchia alle ore 09.07* e arrivo a Roma Ostiense alle 10.10; il secondo nel pomeriggio con partenza alle 16.30 da Roma Ostiense e arrivo nella città portuale alle 17.20. Entrambi effettueranno una sola fermata intermedia nella stazione di Roma San Pietro. Il biglietto di corsa singola ha un costo di 10 euro mentre quello di andata e ritorno 15 euro.

I bambini da zero a 4 anni viaggiano gratis mentre i ragazzi fino a 12 anni non compiuti non pagano, a condizione che siano accompagnati da un adulto. Non sono previsti costi aggiuntivi per i bagagli di grandi dimensioni. Il posto a sedere è garantito e il biglietto è acquistabile presso tutti i canali Trenitalia ovvero biglietterie, self service, sito Trenitalia.com e app Trenitalia.