Coronavirus, positivi 8 ragazzi di rientro da vacanze a Malta e Ibiza

Lo hanno comunicato la Asl Roma 3 e l’Assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D’Amato

549

“La Asl Roma 3 ha comunicato la positività di 8 ragazzi tra i 17 e i 19 anni, rientrati il 7 agosto da Malta dove sono stati in vacanza per una settimana. Avviato il contact tracing sui contatti stretti che al momento sembrano circoscritti. Sempre la Asl Roma 3 comunica di un ulteriore nuovo positivo di ritorno da Ibiza il 31 Luglio dove aveva alloggiato in una villa con amici. È stato avviato il contact tracing internazionale. Massima attenzione al rispetto delle misure di prevenzione non bisogna abbassare la guardia. Voglio Rivolgere un appello ai ragazzi a fare attenzione con il COVID non c’è da scherzare, si rischia di mettere a repentaglio voi e i vostri affetti più cari. Ci attendiamo un aumento dei casi”. Lo comunica l’Assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D’Amato.

Fiumicino. “La Asl Rm3 ci ha comunicato gli ultimi aggiornamenti riguardo i casi di coronavirus a Fiumicino”. Lo dichiara il sindaco Esterino Montino. “In questo momento, in città, ci sono 9 persone positive, una in più rispetto all’ultimo aggiornamento – spiega il sindaco -, e 19 in sorveglianza attiva”. “È la dimostrazione che non dobbiamo pensare che tutto sia risolto e che possiamo ignorare le regole base per la prevenzione del contagio – conclude Montino -. Il virus c’è ancora e dobbiamo evitare di tornare ai numeri di marzo e aprile scorsi. È necessario che tutti indossiamo la mascherina nei luoghi chiusi, ma anche all’aperto se non si può mantenere la distanza di sicurezza, che ci laviamo e disinfettiamo spesso le mani e che rispettiamo il distanziamento interpersonale di almeno 1 metro. La spensieratezza dell’estate e delle ferie non ci faccia abbassare la guardia”.