Coronavirus, 16 i positivi a Fiumicino

"Siamo nella fase di convivenza con il virus, come sapete - afferma il sindaco Montino -, e questo richiede particolare attenzione da parte di tutti. Per quanto riguarda l'amministrazione, abbiamo preso delle decisioni che puntano proprio alla responsabilità, anche se possono risultare impopolari. Ma è questo che deve fare un'amministrazione: prendere le decisioni necessarie"

118

“Sono arrivati poco fa i dati della Asl RM3 relativi alla diffusione del coronavirus in città”. Lo dichiara il sindaco Esterino Montino.
“In questo momento sono fermi a 16 i casi di positività al virus tra i residenti in città – spiega il sindaco -, mentre sono 26 le persone in sorveglianza attiva perché contatti diretti di altre che hanno contratto il virus”.
“Siamo nella fase di convivenza con il virus, come sapete – prosegue Montino -, e questo richiede particolare attenzione da parte di tutti. Per quanto riguarda l’amministrazione, abbiamo preso delle decisioni che puntano proprio alla responsabilità, anche se possono risultare impopolari. Ma è questo che deve fare un’amministrazione: prendere le decisioni necessarie. Ognuno di noi, come cittadina e cittadino, però, è chiamato a fare qualcosa”.
“Quindi ribadisco il mio appello di sempre – conclude: atteniamoci alle tre regole fondamentali (mascherina, distanza interpersonale e igiene delle mani) necessarie per limitare il diffondersi del virus. Lo dico soprattutto ai più giovani che tra poco inizieranno la scuola e che, sono certo, faranno uso di tutto il loro senso di responsabilità per affrontare il nuovo anno nel modo migliore possibile”