Coppa Italia, le pagelle: Fatarella sontuoso, La Rosa decisivo. Vittorini imbavagliato

Una semifinale emozionante, che scatena la festa nerazzurra. Ecco le pagelle più significative della partita di ieri

Una semifinale incandescente, che premia la voglia di vincere del Civitavecchia Calcio e condanna l’atteggiamento rinunciatario della Cimini. Ecco le pagelle più significative della partita di ieri.

CIVITAVECCHIA CALCIO 1920

Fatarella: 8. Annulla letteralmente l’avversario più difficile, forse l’attaccante più forte del campionato. Prestazione sontuosa del difensore civitavecchiese.

Serpieri: 7,5. Forma con il compagno di reparto una coppia quasi perfetta, dando ragione alla società che nel mercato invernale lascia partire Scardola. Il gol è un quid in più che fa la differenza.

Serpieri, ha segnato il 2-0

La Rosa: 7,5. Prova di grande orgoglio e attaccamento alla maglia. E’ l’ultimo ad arrendersi e non a caso segna la rete della qualificazione. Decisivo.

POLISPORTIVA FAVL CIMINI

Bertollini: 7. Tiene a galla la sua squadra finché può, soprattutto nel primo tempo con un paio di interventi top. Capitola nel finale con il resto dei compagni.

Maggese: 6. E’ uno dei più attivi in mezzo al campo, in una giornata nera per la Cimini, dove si pensa soltanto a non prenderle. Regala il gol dell’illusione.

Vittorini

Vittorini: 5. Premessa: probabilmente è l’attaccante più forte del girone e una partita storta non cambia certo la storia, fatta di gol e prodezze. Ma ieri non l’ha vista mai, merito anche e soprattutto di una difesa nerazzurra impeccabile.