Convegno sui diritti dei non udenti a Ladispoli

Un'altra novità sarà che verrà presentato il Corso di Sensibilizzazione che avrà luogo a Ladispoli per ore 3 ore per 10 sabati, tenuto dal Docente Roberto Zuccari che darà la possibilità di iniziare ad avere un primo approccio con questa lingua e quindi di poter iniziare a comunicare

72

L’amministrazione comunale invita i cittadini a partecipare al convegno “Sordita’, disabilità o handicap e riconoscimento della Lis, un diritto per tutti” in programma sabato 7 settembre dalle ore 10,00 alle ore 13,00 presso l’aula consiliare del Comune di Ladispoli in piazza Falcone. Evento organizzato dall’Associazione Controvento in collaborazione con l’Istituto Statale per Sordi di Roma. Sarà garantito il servizio d’interpretariato Lis grazie alle interpreti Cirotti Michela e Fraioli Irene.
Relatore la Dottoressa Elisa Artosi, Docente e Formatrice Consulente Legale. Interverranno il Presidente Manola Scimionato dell’associazione Il Sentiero Dorato e Membro della FIRST e Roberto Zuccari Docente e Responsabile dei corsi dell’ISSR. Per l’amministrazione comunale parteciperanno l’assessore alle politiche sociali, Lucia Cordeschi e la Delegata Cendrella Diab, che hanno fortemente voluto questo convegno a Ladispoli.

Il Convegno è stato pensato per dare voce per la prima volta nel Comune di Ladispoli alla Comunità Sorda, per attivare un percorso di riflessione intorno al tema della Lis e l’importanza del suo riconoscimento. Un’altra novità sarà che verrà presentato il Corso di Sensibilizzazione che avrà luogo a Ladispoli per ore 3 ore per 10 sabati, tenuto dal Docente Roberto Zuccari che darà la possibilità di iniziare ad avere un primo approccio con questa lingua e quindi di poter iniziare a comunicare.