Comune-Acea, confronto a colazione. Il Pincio prova a modificare l’accordo

Intorno ad un tavolo si siederanno il Comune, rappresentato dall'assessore ai lavori pubblici Roberto D'Ottavio e dal consigliere comunale di Forza Italia Giancarlo Frascarelli da una parte, dai vertici di Acea, la società titolare del servizio idrico, dall'altra.

Potrebbe essere un meeting molto importante quello che si terrà oggi, orario previsto le 11 circa, location Roma. Intorno ad un tavolo si siederanno il Comune, rappresentato dall’assessore ai lavori pubblici Roberto D’Ottavio e dal consigliere comunale di Forza Italia Giancarlo Frascarelli da una parte, dai vertici di Acea, la società titolare del servizio idrico, dall’altra. All’ordine del giorno ovviamente la questione relativa all’acqua e le innumerevoli criticità che imperversano da mesi in città per ciò che riguarda il flusso idrico. L’amministrazione comunale proverà a modificare il contratto in essere e, pare, a chiedere una portata di acqua più significativa. Durante la giornata se ne saprà di più.