Civitavecchia piange la scomparsa di Augusto Matiz

Il noto commercialista è stato stroncato questo pomeriggio da un infarto mentre si trovava in spiaggia a Sant'Agostino

Civitavecchia piange Augusto Matiz. Il noto commercialista, che ieri aveva festeggiato il suo 73esimo compleanno, è stato stroncato questo pomeriggio da un infarto mentre si trovava in spiaggia a Sant’Agostino. I bagnini hanno tentato di rianimarlo praticandogli il massaggio cardiaco e i soccorsi poi, arrivati poco dopo con l’ambulanza, hanno utilizzato il defribillatore ma non c’è stato nulla da fare.

Immediato il cordoglio da parte di tanti civitavecchiesi che lo conoscevano. “Ho appena saputo della tragica scomparsa del collega Augusto Matiz – le parole di Marco Manovelli – Quale presidente dell’ordine dei dottori commercialisti di Civitavecchia porgo le mie più sentite condoglianze alla famiglia da parte di tutto il consiglio ed esprimo il mio personale dolore per la perdita repentina di Augusto, che faceva parte del nostro consiglio di disciplina, era un professionista serio e preparato e una persona sempre con il sorriso che amava la vita. Proprio ieri mattina ci eravamo sentiti per il suo compleanno, non ci posso credere”.