Calcio, in Eccellenza sorride solo il Civitavecchia

I nerazzurri si prendono la copertina di giornata battendo per 3-1 il Certosa. Sconfitte per 1-0 per Ladispoli e Città di Cerveteri

E’ stata una undicesima giornata di Eccellenza con poche gioie per le squadre locali. L’unica è arrivata dal Tamagnini dove il Civitavecchia ha battuto per 3-1 il Certosa. Grande prova dei nerazzurri che hanno vinto grazie alle reti di Gagliardi, Ruggiero e Pippi, quest’ultimo su rigore. Sconfitte invece Ladispoli e Città di Cerveteri. Se quella dei verdeazzurri guidati da Ferretti era preventivabile visto il valore del Pomezia, che al Galli ha vinto 1-0, la delusione di giornata riguarda i rossoblù di Franceschini che hanno ceduto per 1-0 sul campo dell’Astrea. In classifica il Ladispoli rimane a quota 21, il Civitavecchia si porta a 20 mentre il Cerveteri è fermo a quota 7 ma scende al penultimo posto scavalcato dall’Ottavia.