Brutto passo falso per il Città di Cerveteri che ieri mattina al “Galli” ha perso per 3-2 contro il Parioli Calco nella prima giornata di ritorno del campionato di Eccellenza. Un KO che non permette agli etruschi di sorpassare la compagine romana ed il Fiumicino che restano al tredicesimo posto con diciassette punti. Una partita caratterizzata dai tanti errori da parte di entrambe le squadre in cui a spuntarla, come sempre in questi casi, è stata la compagine che ne ha commessi di meno. Primo tempo era finita in parità dopo il vantaggio dei cerveterani con Teti al 24’pt e raggiunti al 35’pt su rigore da Miguel Vittorini. Nella ripresa era il Parioli a segnare il 2-1 con Mecarelli al 4’st con il pareggio del Cerveteri arrivato tre minuti dopo con Morbidelli. Gli etruschi dopo il pari si gettano in avanti lasciando spazio però al contropiede del Parioli che al 23’st con Miguel Vittorini segna il 3-2. Inutili nel finale i tentativi del Cerveteri che negli ultimi 5 minuti con Morbidelli va tre volte vicino ma senza fortuna.